CATALOGO
Ricerca per:   
Selezionare il tipo di ricerca e inserire il "Testo" da ricercare
RICERCA ALFABETICA
Consulta  il nostro catalogo online
AREA RISERVATA
Inserire password  per accedere all'are riservata

NEWSLETTER
Iscriviti qui
Clicca qui per cancellare la tua registrazione
In dettaglio
ANIMA E CORPO
Marcello Veneziani affronta un tema cruciale e decisivo per capire il disagio del nostro tempo e risalire alle fonti della crisi economica, politica, civile e culturale che investe la contemporaneità: la perdita del senso della realtà. Alle origini della crisi economica c'è il divario tra la finanza speculativa con tutti i suoi derivati tossici e l'economia reale, legata al lavoro e ai beni tangibili; alle origini della crisi sociale c'è il primato degli assetti contabili sulla vita reale dei popoli; alle origini della crisi politica c'è l'incapacità di comprendere le reali condizioni di vita della gente. I rapporti personali si spengono e la rapidità dei consumi divora la concretezza delle cose; il feticismo hi-tech crea un diaframma tra noi e la realtà, l'incuria del reale si fa degrado dell'ambiente. Affidiamo alla tecnica e ai suoi mezzi (anche farmaceutici) la soluzione dei problemi con la realtà, la malattia, la vecchiaia, la morte. Oggi l'atto più rivoluzionario che si possa concepire è ripartire dalla realtà che è scomparsa dall'economia, dalla politica, dal pensiero e dalla vita. Va riscoperta, a partire dal rapporto elementare con i nostri cinque sensi, per giungere al sesto senso, che li connette e li sintetizza. Nella realtà e non altrove è la nostra umanità.

Autore:  MARCELLO VENEZIANI
Editore:  MONDADORI
Prezzo 18,00  €

Home    |    Storia    |    Il Domani    |    In Evidenza    |    Novita'    |    Contatti
Copyright © Libreria il Domani, 2011    |    Powered by   Basics s.r.l.